Per i Comuni

I comuni svolgono un ruolo fondamentale nella vita dei propri cittadini per questo motivo, la Fondazione Èbbene chiede a tutti i comuni d’Italia di collaborare per cercare di assottigliare il divario che separa tanti cittadini residenti nel proprio territorio e di creare uno stato di benessere comune che fa vivere meglio.

Èbbene attraverso i suoi Centri di Prossimità collaborerà con il Comune per la redazione di un “piano d’intervento individualizzato”, definito sulla base dei dati emersi durante la fase di accoglienza e di analisi della domanda, che sia al contempo ad ampio spettro ed esclusivo per ciascun singolo o gruppo famiglia, in base alla specifica situazione di fragilità emersa. Tale Piano individualizzato, non solo punterà ad inviare il cittadino presso il tipo di servizio più idoneo in base all’esigenza emersa, ma conterrà anche impegni precisi per l’acquisizione graduale di autonomia e per facilitare l’integrazione sociale

I Servizi Sociali del comune possono individuare e segnalare alla Fondazione cittadini che possiedono tali requisiti:

- residenti nel comune che avanza la richiesta;

- essere cittadino italiano o comunitario con permesso di soggiorno, anche temporaneo;

- essere in condizione di indigenza stabile o temporanea A parità di condizioni hanno precedenza coloro che dichiarano di avere all’interno del proprio nucleo un minore e/o un disabile.

La convenzione tra la Fondazione e il Comune, che condivide l’azione e il progetto Èbbene, ha la durata di 12 mesi dal giorno della stipola della stessa – prorogabile di anno in anno. L’impegno che si assume il comune è un chiaro segno di come una vera politica sociale non può esistere solo se si guarda i servizi ma è indispensabile guardare le persone e orientare gli interventi verso progetti individualizzati che riconoscano il valore della persona, portatrici di bisogni e diritti esigibili.

Da qui è possibile scaricare la modulistica necessaria per il convenzionamento:

 

Progetto per i Comuni SCARICA
Convenzione per i Comuni SCARICA