Durante la Biennale della Prossimità di Bologna di giugno verrà presentata "Tutti: racconti dal sociale e storie di prossimità", una raccolta di storie che nasce dal desiderio di far emergere le voci di un mondo troppo spesso confinato. Tutti rappresenta la volontà di espressione di questo mondo, la sua capacità narrativa, la sua storia, le sue emozioni, Tutti nessuno escluso.

Se vuoi partecipare a questa raccolta, scopri QUI come fare, hai tempo fino alla mezzanotte del 28 febbraio. E non dimenticare di inoltrare questa notizia a tutti coloro che potrebbero essere interessati a inviare il proprio racconto di prossimità!