L’evento “CAPACI DI CRESCERE”, promosso per il terzo anno consecutivo da Fondazione Ebbene e Consorzio Sol.Co, Rete di Imprese Sociali Siciliane nasce per “educare” le nuove generazioni e la comunità in genere, alla legalità come stile, come comportamento e unica opportunità di sviluppo per il territorio, coinvolgendo gli Istituti Scolastici in una giornata fatta di esperienze concrete, approfondimenti e testimonianze.

L’appuntamento si svolge in un luogo simbolo della “Rigenerazione in chiave legalità” qual è il Polo Educativo Villa Fazio di Librino, bene sottratto alla mafia divenuto oggi centro aperto di incontro con e per la comunità. La giornata prevede la partecipazione degli studenti delle scuole secondarie di I grado siciliane che verranno coinvolti in più momenti di riflessione ed approfondimento sul valore della legalità e in un’estemporanea d’arte durante la quale chiederemo loro di raccontare attraverso colori e parole la loro percezione della legalità e il lo modo per sconfiggere le mafie.

Nell’edizione 2017 l’iniziativa “CAPACI DI CRESCERE” ospiterà anche la premiazione del concorso “L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI…….” bandito dall’Istituto Tecnico Regionale “Francesca Morvillo” per gli studenti delle scuole secondarie di 1° grado finalizzato alla riflessione sull’importanza del nome che si porta in occasione del 25° anniversario della strage di Capaci.

Per informazioni sul concorso clicca qui